BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti imprese: tassi di interessi più alti a settembre per crisi economica

Crescono i tassi di interessi: colpa dell’aumento degli spread



Calano i prestiti bancari a imprese e famiglie mentre i tassi di interesse registrano un altro lieve rialzo, secondo le statistiche di Bankitalia. La crisi finanziaria, l'aumento degli spread sui titoli di Stato italiani e il rischio di un crollo che l’Italia sta vivendo stanno avendo il loro impatto in modo rilevante sui costi di finanziamento delle banche, tutto a discapito di imprese e famiglie.

I rialzi sono generali: da Intesa Sanpaolo, a Ubi, Unicredit, Mps i rialzi dei costi si notano ovunque. Intesa Sanpaolo, per esempio, ha adeguato gli spread dei nuovi finanziamenti, così come Unicredit.

Dai dati di Bankitalia emerge che a luglio i prestiti bancari al settore privato mostrano un aumento su base annuale del 4,3% rispetto al 4,6% del mese precedente, i prestiti alle famiglie aumentano del 4,7% dal 5% mentre alle società finanziarie passano da un +5,2 a un +4,9%.

Allo stesso tempo salgono progressivamente anche i tassi di interesse: sui mutui a luglio il tasso medio risulta al 3,51% dal 3,44% di giugno e al 2,71% del luglio dello scorso anno; per il credito al consumo il tasso medio praticato si attesta al 9,16%, sostanzialmente stabile rispetto al mese precedente; e peggio va per gli aumenti dei tassi sui prestiti alle società non finanziarie.

Per i prestiti fino a un milione di euro il tasso medio praticato sfiora il 4% dal 3,71% di giugno mentre per importi superiori a 1 milione il tasso sale al 2,98% dal 2,91%. A pesare sul rialzo dei tassi è l'aumento degli spread.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il