BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuova Panda: motori e caratteristiche. Cosa cambia. Video

Sarà commercializzata dal 2012: le novità della Fiat Panda



Comoda, economica, versatile, adatta a tutti, dal suo debutto sul mercato delle quattro ruote, avvenuto nel 1980, ad oggi, la Fiat Panda è stata, ed è, una delle utilitarie più amate dagli italiani e dopo aver conquistato un record di vendite lo scorso anno, torna rinnovata al prossimo Salone di Francoforte 2011, che aprirà i battenti il 15 settembre.

La nuova Panda non sarà più prodotta a Tychy, in Polonia, ma nella rinnovata fabbrica di Somigliano, si rinnova nel look e sarà lunga 3,65 metri e larga 1,64 m dichiarando una straordinaria abitabilità.

Dal punto di vista estetico, il frontale si presenta con il classico baffo centrale, i proiettori non circolari, ma leggermente allargati in orizzontale e con una leggera bombatura sul cofano. Le novità maggiori si notano nella parte posteriore, dove spicca un portellone più grande, con luci verticali e non più allungate sistemati in alto ai lati del lunotto bombato; sul paraurti posteriore troviamo poi un fascione paracolpi in plastica nera.

Dei tre finestrini laterali ad arco, l'ultimo si è rimpicciolito a beneficio di una migliore percezione dinamica dello stile. Una volta nell’abitacolo, saltano subito agli occhi materiali e soluzioni più dinemiche.

Per quanto riguarda, infine, i motori, sulla nuova Panda debutta il bicilindrico di 900 cc TwinAir aspirato da 65 cavalli, e integrerà il Star&Stop di serie e in opzione anche col cambio robotizzato Dualogic.

Al momento del lancio il nuovo modello, che presenta nuovi motori a basso impatto ambientale, sarà proposto solo in versione a cinque porte e trazione anteriore, successivamente arriverà la 4x4 e prevista nel 2012 anche un’importante innovazione tecnica che consiste in un sistema di frenata che, a velocità inferiori ai 30 km/h, è in grado di rilevare ostacoli a distanza ravvicinata e arrestare automaticamente l'auto. La commercializzazione della nuova Panda è prevista nel 2012.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il