BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ecommerce in Italia: spesa media e prodotti

Crescono gli italiani che effettuano acquisti online: gli ultimi dati



Cresce la fiducia degli italiani nei confronti degli acquisti online. Gli utenti italiani di Internet che comprano online libri, cd, dvd, quotidiani e riviste spendono, in media, 207 euro all’anno.

La maggior voce di spesa online riguarda soggiorni e vacanze, dove la spesa media è pari a 831 euro, superando i 643 del comparto alimentari e i 636 dei prodotti assicurativi. A rivelarlo è la seconda edizione dello studio E-Commerce Consumer Behaviour Report 2011, l’indagine sui comportamenti d’acquisto online realizzata da ContactLab in collaborazione con Netcomm.

La ricerca è stata realizzata da ContactLab e NetComm per mezzo di un sondaggio su 62 mila utenti. Dall’indagine emerge, che la percentuale di utenti di Internet che effettuano acquisti online è aumentata del 3% rispetto al 2010 e che la maggior parte degli acquirenti online è situato nella fascia d’età 40-49 (29%) o 30-39 (28%), mentre l’utenza con più di 50 anni rappresenta il 30% del totale.

La spesa media online per utente è pari a 29,5 euro e risulta più diffuso a Milano, Roma e Torino. Il capoluogo lombardo è, inoltre, l’unica città in Italia dove sono le donne più degli uomini a dichiarare di acquistare tali prodotti attraverso Internet.

In via generale, sono però gli uomini a spendere di più delle donne per ogni acquisto. In questa classifica di acquisti online, per la prima volta, figura il settore benessere (estetista, spa, massaggi) con 172 euro di spesa media, superando addirittura software (147 euro) e download di file multimediali (85 euro).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il