BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Crisi economica: Italia chiede aiuto alla Cina. Conferma del Tesoro

Il Tesoro conferma l'incontro fra Tremonti e gli investitori cinesi



L'Italia chiede aiuto alla Cina per un grosso acquisto di titoli di Stato italiani. Secondo le indiscrezioni, il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, preoccupato per l’andamento dei mercati e dell’economia italiana, avrebbe cercato investitori con grosse possibilità di liquidità, per questo avrebbe rivolto la sua attenzione al paese asiatico, il cui ritmo di crescita sembra inarrestabile e che è sempre più alla ricerca di nuovi mercati e possibilità.

Ed effettivamente se si parlava di indiscrezioni, ora l’incontro tra gli uomini del Tesoro e alcuni investitori cinesi, tenutosi nei giorni scorsi, è stato effettivamente confermato dallo Ministero dell’economia.

L'incontro, di cui ha scritto il Financial Times parlando dell'ipotesi di acquisto di bond italiani e di partecipazioni agli investimenti da parte della Cina, sarebbe avvenuto il 6 settembre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il