BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Btp rendimenti al 5,6% a 5 anni nell'asta di oggi. Spread con Bund in forte rialzo

Nuovo tasso record per i Btp



Il Tesoro colloca i Btp a 5 anni al tasso record del 5,6%, dal 4,93% dell'ultima asta, raggiungendo così il livello più elevato in 12 anni di vita dell'euro. L’esito dell'asta non ha migliorato l'umore del mercato: prima dell'asta, il differenziale di rendimento tra titoli italiani e tedeschi a 5 anni si era ampliato fino a 461 punti base, record dall'introduzione dell'euro, mentre sul mercato secondario il Btp 5 anni cedeva 94 centesimi con un rendimento del 5,43%.

Dopo l’asta, lo spread è sceso leggermente a 456 punti base. Tutto questo mentre le Borse europee oggi erano partite bene: sulla scia della chiusura positiva di Wall Street e di una repentina perdita di quota dopo l'annuncio che lo spread Btp-Bund decennale era schizzato oltre la soglia dei 400 punti.

L'indice Ftse Mib, dopo avere ceduto fino al 2%, cerca di ridurre le perdite. L'avvio di seduta, a Milano e negli altri mercati europei, aveva lasciato ben sperare in un rimbalzo, accenni di risalita si erano registrati in tutte le piazze del vecchio continente, in particolare Parigi. Ma l'euforia francese è durata poco. Chiusura in rialzo, invece, per la Borsa di Tokyo con l'indice Nikkei a 8.616,55 punti a + 0,95%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il