Mediaset vince causa contro Yahoo Italia per video online

Mediaset vince su Yahoo per diritto di autore



Mediaset vince la causa contro Yahoo per la diffusione non autorizzata di video televisivi di Mediaset da parte della società Yahoo! Italia che costituisce violazione del diritto di autore.

Il Tribunale di Milano ha vietato la diffusione di video di proprietà del gruppo controllato da Fininvesy sul portale Yahoo! Video, stabilendo una penale di 250 euro per ogni video non rimosso e per ogni giorno di ulteriore indebita permanenza.

Secondo Mediaset, questa decisione, ribadendo un fondamentale principio di diritto, costituisce un altro passo decisivo nella direzione della tutela di tutti gli editori che investono nella produzione di contenuti originali e negli autori che li generano. Ancora una volta è stata infatti stabilita la diretta responsabilità dei provider in caso di diffusione non autorizzata di contenuti protetti da copyright.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il