BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Obbligazioni aziende italiane sempre più acquistate da investitori Usa

Gli investitori Usa sempre più interessati alle obbligazioni italiane



Gli investitori Usa sempre più interessati alle obbligazioni italiane: il motivo che spinge gli investitori americani a puntare sulle obbligazioni emesse privatamente da imprese italiane è principalmente la crisi degli Stati, a partire dalla Grecia, per cui più salgono i rendimenti dei titoli di Stato, più aumenta l'incertezza generale, più le banche sono costrette a finanziarsi sul mercato a tassi elevati. Soprattutto quelle di Paesi in difficoltà, come l'Italia.

Un esempio dell’interesse italiano americano è il caso di Piaggio. Il gruppo ha emesso un bond da 75 milioni di dollari, vendendolo interamente a un'assicurazione statunitense. La stessa assicurazione ha inoltre già visionato circa 40 aziende italiane, per comprare privatamente altri bond.

Lo scorso mese di giugno poi era stata Barilla a emettere negli Stati Uniti un bond da 200 milioni di dollari, destinato anch'esso a pochi investitori d'oltreoeceano. Secondo alcuni banchieri, di emissioni private simili le imprese italiane ne hanno fatte molte oltreoceano. Il motivo che spinge le imprese italiane a emettere queste obbligazioni è che con queste operazioni possono allungare la durata media del debito e contenerne il costo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il