BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti deposito: i motivi per cui investire

Offerte e vantaggi dei conti deposito



Mentre Borse e mercati continuano a registrare andamenti altalenanti, sono sempre più gli italiani che decidono di investire in prodotti che sembrano essere più sicuri, fra questi i conti deposito.

I conti correnti deposito sono un deposito a risparmio libero con il quale la Società emittente, dopo aver acquistato la proprietà delle somme depositate, le custodisce e si impegna a corrispondere gli interessi pattuiti e maturati e a restituire a richiesta del cliente le somme depositate (deposito libero).


Il conto deposito può essere equiparato ad una forma di investimento a basso rischio, con la comodità di gestire tutto online, la libertà di avere soldi sempre disponibili, ricordando sempre che si tratta di un prodotto finanziario con servizi limitati, differente da un conto corrente bancario.

Non è, dunque, un caso che in un momento di particolare incertezza, come quello attuale, i risparmiatori preferiscano scegliere investimenti a basso rischio, come i conti deposito, che offrono tassi di interesse anche superiori al 4% lordo e in alcuni casi permettono di battere l’inflazione, che possono essere attivati semplicemente on line, che non comportano quasi alcun tipo di costo, considerando anche che apertura e spese di gestione sono spesso a carico della banca, e che non sono soggetti al super bollo sui dossier titoli introdotto dalla manovra estiva.

Attualmente l’offerta di conti correnti deposito è molto ampia, sarebbe bene, dunque, sapere ogni condizione proposta dalle diverse offerte prima di procedere alla scelta.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il