Oracle ottima trimestrale 2011. Hp voci di cambio Ceo

Risultati e novità delle due società



Mentre Oracle segna un nuovo trionfo, in casa HP qualcosa sembra vacillare. Oracle ha chiuso lo scorso trimestre con un utile di 1,84 miliardi di dollari, o 36 centesimi per azione, in crescita rispetto agli 1,35 miliardi di dollari, o 27 centesimi per azione, dello stesso trimestre dell'anno scorso.

L'utile per azione sale a 48 centesimi per azione, uno in più di quanto previsto dagli analisti. In crescita anche i ricavi, saliti a 8,37 miliardi di dollari dai 7,5 miliardi di 12 mesi prima.

E mentre in casa Oracle si festeggia, in casa HP qualcosa trema: sembra, infatti, che il Cda stia considerando la possibilità di sostituire il ceo Leo Apotheker con Meg Whitman, membro del board ed ex ad di Ebay fino al 2008. L'attuale ad di HP occupa la carica da meno di un anno, periodo durante il quale il titolo HP ha perso quasi il 50%.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il