BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti: controlli del Fisco contro evasione fiscale

Al via il monitoraggio delle operazioni sui conti correnti



Si fa sempre più serrata la lotta all’evasione fiscale in Italia. L’ultima novità riguarda il monitoraggio sui saldi dei conti che prevede l’osservazione dei rapporti finanziari (saldi di inizio e fine anno e movimenti compresi) e delle operazioni fuori conto.

Con questo sistema, l'amministrazione finanziaria e gli intermediari, attraverso controlli incrociati, potranno compilare le liste selettive di contribuenti da sottoporre a controlli.

Attraverso i nuovi controlli sui conti correnti, il fisco potrà conoscere il contenuto dei rapporti finanziari (saldi attivi e passivi), la natura e le caratteristiche di alcune operazioni occasionali e fuori conto e sarà, dunque, in grado di individuare anomalie che, integrate con i riscontri fiscali, consentiranno di formare le liste di contribuenti da sottoporre a verifica.

In questo modo, si potranno individuare situazioni individuali anomale e, a seconda dei dati acquisiti dagli intermediari finanziari, utilizzarli direttamente in sede di verifica o accertamento e potrebbero essere anche utilizzabili per attivare vere e proprie indagini bancarie.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il