BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Microsoft-Yahoo: acquisto più vicino con partner

Microsoft pensa di nuovo ad un acquisto di Yahoo



Yahoo di nuovo nel mirino di Microsoft: dopo le voci circolate già le scorse settimane, l’ipotesi di un eventuale acquisto sono state confermare proprio da uno dei dirigenti del gruppo di Redmon.

La società guidata da Steve Ballmer starebbe valutando l’acquisizione di Yahoo insieme, però, ad una serie di partner, come Alibada, Equity Partners, Silver Lake Partners e Hellman & Friedman. Microsofto, dunque, ci riprova, dopo aver fallito la scalata al colosso di internet già nel 2008. Tuttavia vi sarebbero anche, al momento, una serie di problemi che impedirebbero la riuscita di tale operazione, primo fra tutti i pareri contrastanti all’interno della stessa Microsoft.

I suoi vertici, infatti, non appoggiano all’unanimità questa acquisizione perché, mentre alcuni vedono in Yahoo la possibilità con la quale la società potrebbe cancellare AOL dalla lista dei rivali, creando un portale di grandissime proporzioni capace di offrire ai propri utenti un ottimo servizio, altri non ritengono un’eventuale acquisizione una buona idea, avanzando l’ipotesi di investire la cifra destinata a Yahoo, non certo esigua e che dovrebbe aggirarsi intorno ai 20 miliardi di dollari,  in gruppi in grado di garantire margini di crescita maggiori. Sulla scia delle indiscrezioni di una probabile vendita, intanto, le azioni di Yahoo sono salite del 10%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il