BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bond Bank of Ireland: valore uguale a zero. Truffa o quasi. Cosa è successo

Bank of Ireland ristruttura il suo debito e tanti italiani perdono i loro risparmi: la vicenda



Beffati o truffati, molti risparmiatori italiani, che avevano investito nei bond subordinati emessi da Bank of Ireland, hanno perso denaro. La scorsa estate, l'istituto irlandese ha ristrutturato il suo debito obbligazionario, senza avvisare nessuno e proponendo nuove obbligazioni in cambio dei vecchi bond.

La proposta prevedeva che chi avesse aderito all'offerta avrebbe avuto le nuove obbligazioni in cambio delle vecchie, mentre chi non avesse aderito avrebbe avuto un centesimo di euro come rimborso per ogni mille euro investiti.

Non essendo stati avvertiti di nulla i risparmiatori, in centinaia al ritorno dalle vacanze si sono trovati sul conto corrente un centesimo, proprio perché nessuno li ha mai avvertiti della ristrutturazione dei debiti di Bank of Ireland.

E ora sono circa almeno 150-200 le famiglie italiane che hanno visto sfumare i propri risparmi. Il problema è che alle banche italiane era arrivata la comunicazione che Bank of Ireland avrebbe ristrutturato il proprio debito, ma non essendo obbligate a comunicare ciò che era accaduto, gli istituti di credito si sono tenute ben lontane dal farlo.

Se avessero informato i risparmiatori, questi avrebbero potuto consorziarsi o vendere i bond sul mercato, ma non avendolo fatto, in tanti sono partiti tranquillamente in vacanza e al loro ritorno hanno trovato un’amara sorpresa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il