BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 4.0 Ice Cream Sandwich: caratteristiche ufficiali

Svelate le novità del nuovo sistema operativo di Google



Android Ice Cream Sandwich 4.0. è stato svelato: dopo indiscrezioni e notizie che si sono susseguite, ecco arrivare finalmente il nuovo sistema operativo di Google, presentato insieme al primo cellulare che con esso sarà equipaggiato, il Galaxy Nexus, e che punta soprattutto su home screen personalizzabile, multitasking, notifiche, widget ridimensionabili, interattività, nuovi modi di comunicare e condividere e possibilità di navigare con gesti semplici ed intuitivi.

Fiore all'occhiello del nuovo sistema operativo è il multitasking: il pulsante applicazioni recenti permette agli utenti di passare istantaneamente da un applicazione all’altra utilizzando l’elenco nella barra di sistema.

 La lista si apre e mostra le immagini in miniatura delle applicazioni utilizzate di recente, toccando una miniatura si passa alla app. Si può passare anche alla fotocamera o visualizzare le notifiche senza sbloccare il dispositivo, mentre per le chiamate in arrivo, è possibile rispondere immediatamente con un sms.

Nella schermata di chiamata in arrivo, gli utenti devono semplicemente far scorrere per visualizzare un elenco di risposte testo e poi toccare per inviare e terminare la chiamata. Nei dispositivi con schermi di dimensioni ridotte, le notifiche vengono visualizzate nella parte superiore dello schermo, mentre sui dispositivi con un display grande appaiono nella barra di sistema.

Ciò che colpisce è che con Android 4 scompaiono i tasti fisici, sostituiti dai 3 nativi di Honeycomb: tutto sarà impostato su di essi, dunque ruotando il device, ruoteranno anche i tasti; una nuova gestione dei Widget ancora più intuitiva e personalizzabile: essi compariranno in una lista simile a quella per le applicazioni, potranno essere trascinati sullo schermo e saranno ridimensionabili a piacimento, così gli utenti possono espanderli per visualizzare più contenuti o ridurli per risparmiare spazio.

I widget permettono agli utenti di controllare la posta elettronica, ascoltare musica, usare i social network, sfogliare il calendario, direttamente dalla schermata iniziale. Il nuovo sistema di Google presenta anche un sistema per effettuare screenshot sulle schermate, basterà semplicemente premere sui tasti ‘accensione’ e ‘volume basso’.

Ricca l'esperienza che il browser Android offre: permette di sincronizzare istantaneamente e gestire i segnalibri di Google Chrome dal proprio computer, di inviare, leggere e gestire più facilmente e-mail, aiutando a trovare e aggiungere i contatti frequenti più rapidamente.

Il browser mostra ora, inoltre, le anteprime delle tab aperte, fino a 16 contemporaneamente e dà ai propri utenti anche la possibilità di salvare le pagine e di rivisitarle offline.

Le altre novità di Android 4 sono Live Speech, nuovo sistema di dettatura, che riconosce anche la punteggiatura; il Riconoscimento facciale, sistema di riconoscimento del volto, che potrà essere utilizzato su più fronti; nuove funzioni per lo scatto di foto, come la messa a fuoco tramite click sullo schermo; foto panoramiche; miglioramenti Video; la nuova app Contatti che si integrerà con i servizi di social, per cui basterà aprire la scheda di un contatto per trovare il link al proprio profilo Facebook o Twitter; e la nuova funzione Beam, che opera tramite NFC (Near Fields Comunications), utile per scambiare dati tra due dispositivi semplicemente facendo toccare la parte retro di essi.


 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il