iPhone 4S confronto con Samsung Galaxy Nexus

Hardware, design, memorie e prezzi: le differenze tra i due smartphone



L'iPhone 4S, ribattezzato 4steve, è il nuovo gioiellino della casa della Mela che, nonostante alcune lamentele arrivate dai primi possessori, ha spopolato nel mondo, superando in preordini e vendite il fratello maggiore 4, con 4 milioni di esemplari venduti in pochissime ore.

Ora si attende il suo debutto sul mercato italiano, previsto per il 28 ottobre, ma intanto è corsa al confronto con un’altra super novità da pochi giorni presentata. Si tratta del Samsung Galaxy Nexus, primo cellulare equipaggiato con il nuovo sistema operativo Google, Android 4 Ice Cream Sandwich.

A prescindere dalle differenze estetiche, dal cui punto di vista la supremazia Apple sembra ormai intoccabile, ciò che davvero differenzia questi due smartphone è ‘l’interno’. L’iPhone 4S, infatti, ha un processore dual core Apple A5 da 800 Ghz e 512 GB di RAM, capaci di rendere il dispositivo sette volte più veloce di iPhone 4, mentre il Samsung Galaxy Nexus ha un processore dual core da 1,2 Ghz, ben superiore a quello di Apple e 1 GB di RAM.

Ma la combinazione di iPhone 4S è in leggero vantaggio rispetto a quella di Samsung Galaxy Nexus. Altra differenza sostanziale tra i due dispositivi è la fotocamera: mentre il Galaxy Nexus integra una fotocamera da 5 megapixel (con registrazione HD) posta sul retro, e una da 1,3 megapixel frontale, l’iPhone 4S è dotato di una fotocamera da ben 8 megapixel, capace di registrare video in FULL HD 1080p, mentre la fotocamera frontale è una semplice VGA.

Diversa anche la memoria interna: il dispositivo si presenta con ben tre versioni di memoria interna da 16 GB, 32 GB e 64 GB, mentre il Samsung Galaxy Nexus è disponibile in sole due versioni da 16 GB e 32 GB, e non espandibile con microSD.

Venendo ai prezzi, le differenze sono decisamente sostanziali: ‘appena’ 599 euro per portarsi a casa il nuovo Galaxy Nexus con Android 4, mentre per l’iPhone 4S i prezzi variano a seconda della versione che si sceglie: 629 euro per la versione da 16 GB, 779 per la versione da 32 GB, e 899 per la versione da 64 GB.


Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il