Siglato accordo tra Fiat e Tata

Come anticipato dal Memorandum of Understanding dello scorso settembre, l'accordo Fiat-Tata Motors è stato ufficialmente siglato a Nuova Delhi



Come anticipato dal Memorandum of Understanding dello scorso settembre, l'accordo Fiat-Tata Motors è stato ufficialmente siglato a Nuova Delhi. Di fatto, Tata provvederà, attraverso la propria rete di vendita, a distribuire anche "alcuni modelli" Fiat in India, a partire dal marzo del 2006, con l'eposizione nei saloni anche del logo Fiat accanto a quello Tata; verrà fornita, ovviamente, anche l'assistenza.

Nel commento di Sergio Marchionne, si fa cenno a possibili sviluppi futuri dell'accordo, "nelle aree dello sviluppo prodotto, della produzione e dell'approvvigionamento di componenti". Una curiosità: la best-seller Tata Indica (da cui doveva nascere anche la fantomatica City-Rover) e la Fiat Palio, che probabilmente ora saranno vendute negli stessi autosaloni indiani, si assomigliano parecchio, perché nati dalla stessa "matita" (l'I.DE.A. Institute di Torino); solo che la Tata, in India, vendeva bene, la Palio no...

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il