BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Hp continua a produrre computer

Il nuovo Ceo comunica la novità



Hp continuerà a produrre computer e utilizzerà i chip ARM nei server. Decisione nuova, dunque, di Hp rispetto a quanto anticipato qualche mese fa. Il nuovo Ceo dell'azienda, recentemente insediatasi al posto di Leo Apotheker, Meg Whitman, ha spiegato che la divisione personal computer sarà mantenuta, allontanando i piani che erano stati illustrati dopo ferragosto da Apotheker.

La divisione personal computer, del valore di 40,7 miliardi di dollari, resterà quindi parte integrante di HP. La Whitman ha spiegato il cambio di rotta osservando che, ad una nuova analisi della questione, la manovra sarebbe stata valutata, semplicemente, troppo costosa, e che, invece, quella di mantenere la produzione di pc è la scelta giusta per clienti e partner, per gli azionisti e per i dipendenti. Ed effettivamente, la notizia dell'abbandono della divisione pc la scorsa estate provocò un crollo in borsa di Hp del 20%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il