BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Btp-Bund: spread record. Inflazione e disoccupazione ai massimi

Cala l’occupazione giovanile e femminile, crollano di nuovo le Borse e sale di nuovo lo spread Btp-Bund



Crollano di nuovo le Borse europee e sale di nuovo lo spreade tra Bund tedesco e Btp sopra i 400 punti. Francoforte arretra dell'1,5%, Parigi perde l'1,9%, Londra dell'1%, e Milano è la peggiore d'Europa con un ribasso del 2,5%.

Lo spread tra il Btp e il bund tedesco balza di nuovo sopra i 400 punti base dai 384 di venerdì, mentre l'interesse sul decennale italiano vola sopra il 6%. A Piazza Affari, le banche più colpite dalle vendite sono Banca IntesaSanpaolo, Unicredit e Monte dei Paschi; in rosso le Fiat insieme con i titoli industriali europei. Non va meglio per quanto riguarda l’occupazione in Italia. Anzi: gli ultimi dati sono davvero allarmanti.

A settembre il tasso di disoccupazione giovanile ha raggiunto livelli record, mentre quello generale è balzato all'8,3%, dall'8,0% di agosto. A rilevare questi dati è l'Istat. Tra i giovani, di età compresa tra i 15 e i 24 anni, quelli senza lavoro sono il 29,3%, dal 28,0% di agosto, dato più alto dal gennaio 2004.

Anche il tasso di disoccupazione femminile mostra un aumento e si attesta al 9,7%. Rispetto all'anno precedente il tasso di disoccupazione maschile sale di 0,2 punti percentuali e quello femminile di 0,3 punti percentuali. Nelle sue stime provvisorie, l'Istat ha inoltre rilevato che a settembre il tasso di inattività femminile è pari al 48,9%, mentre quello maschile si attesta a 26,9%.

Disoccupati 2016: assegno, indennità, agevolazioni. Debutta il nuovo assegno di disoccupazione nel 2016, vediamo quali sono le caratteristiche, a chi è rivolto e come funziona

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il