BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Groupon si quota in Borsa: valore secondo solo a Google

Groupon debutta e vola in Borsa: previsioni



Groupon fa il suo debutto in Borsa, la società ha venduto 35 milioni di azioni, al prezzo di 20 dollari ciascuna. Groupon ha raccolto 700 milioni di dollari (505 milioni di euro) dopo aver aumentato la sua IPO, facendone la maggior offerta pubblica iniziale di una società Internet da quando Google mise insieme 1,7 miliardi di dollari nel 2004.

Con la valutazione di 12,8 miliardi, Groupon mette un cartellino del prezzo che rappresenta più del doppio di quello che Google offrì per acquistare la società l'anno scorso. Fondata a Chicago nel 2008, Groupon conta oggi oltre 100 milioni di utilizzatori nel mondo ed è stata definita dalla rivista Forbes ‘l'azienda che cresce più velocemente di sempre’.

Il suo successo è tale che l'amministratore delegato, Andrew Mason, si è potuto permettere di rifiutare nel 2010 un'offerta di acquisto da parte di Google che secondo alcuni aveva toccato i 6 miiardi di dollari.

Alla domanda degli analisti che si chiedono se Groupon riuscirà a eguagliare quanto fatto da LinkedIn nel giorno del debutto lo scorso maggio, quando era arrivato a crescere più del 100% a oltre 120 dollari per azione, gli investitori rispondono in termini positivi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il