BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Computer in Italia 2011 tra notebook e tablet pc

Volano i tablet in Italia



Volano i tablet in Italia nel corso del terzo trimestre del 2011 e migliorano le vendite dei notebook: questo quanto emerge dal consueto rapporto trimestrale di Sirmi sull'andamento del comparto dei pc client (che comprende portatili, desktop, thin client, workstation e naturalmente tablet) da luglio a settembre.

A trainare questa crescita sono ancora i notebook, nonostante siano in flessione del 18,5% in termini di consegne (scese a 675mila unità) e del 17% alla voce fatturato, mentre i netbook perdono in termini di volumi il 67% e si fermano sotto quota 150mila; i computer desktop, invece, rappresentano circa un quarto del mercato e decrescono del 7% in fatto di unità e dell'11% in valore.

Ma sono soprattutto i tablet, secondo il rapporto Sirmi, a rappresentare la variazione di segno positivo (e del 174%) rispetto al 2010 ma in termini complessivi l'incidenza di iPad e simili sul venduto dei pc è inferiore al 15%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il