BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google+ aziende: creare pagine business

Cos'è e come si realizza una pagina Google +



Google lancia le pagine Google+, un nuovo modo di far pubblicità per aziende, prodotti e marchi, e che permette l’interazione con clienti e visitatori. Creare una pagina Google+ è piuttosto facile, basta avere un profilo Google+ e cliccare su Crea una pagina; bisogna poi selezionare la categoria di appartenenza della propria attività dall’elenco proposto, fra le voci Arte, Attività locali, Aziende, Brand, Intrattenimento, Istituzioni, Organizzazioni, Sport o altro; specificare il nome dell’azienda o dell’attività e, infine, inserire una breve descrizione e corredarla di immagini e fotografie.

Su questa pagina 'speciale' aziende, negozi e venditori potranno pubblicare link, foto e video, commentare e condividere, inoltre, si può anche creare una videochat multi-utente, chattare con loro o vedere video su Youtube. Gli utenti di Google+ potranno seguire la pagina, ricevere, dunque, informazioni e interagire con chi la gestisce.

Ciò che Google+ offre è la possibilità per chi lavora nel settore del commercio e della distribuzione, di qualunque tipo di prodotto, di farsi conoscere meglio, di pubblicizzare i propri articoli, esponendoli virtualmente, in modo che gli utenti possano scoprire e richiedere magari maggiori informazioni su un determinato bene qualora esso interessasse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il