BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Conti deposito: migliori offerte 2011 mese Novembre

Le migliori proposte conto deposito per novembre



Mario Draghi, appena insediato alla guida della Bce, ha abbassato i tassi all’1,25%, regalando una boccata di ossigeno a i mutuatari e a chi ha scelto i salvadanai online. Ebbene si, perché con la revisione del costo del denaro, sulle scadenze dei 12 mesi e oltre, si sfonda la soglia del 4% lordo che, per effetto della nuova tassazione al 20% (dal 2012), porta tassi netti superiori al 3%.

Chi, invece, opta per vincoli a 24 mesi, può arrivare anche fino al 4,60% lordo annuo e al 5% su importi superiori a 150 mila euro. Per quanto riguarda le migliori offerte di conti deposito, spicca quella di InMediolanum, il cui rendimento lordo a un anno è arrivato al 4,25%; Deposito Sicuro (Banca delle Marche) assicura il 4,50% lordo, il 4% lordo annuo sui sei mesi e il 4,55% sui 18 mesi e arriva a toccare il 4,60% lordo annuo sui due anni. 

Stesso tasso promesso da Rendimax; mentre IWBank Special Dodici+Sei assicura un rendimento lordo del 4,30% a un anno e del 4,45% a diciotto mesi. Sempre per chi vincola denaro per 18 mesi, Websella garantisce il 4,30% lordo, mentre sui 12 mesi si scende al 3,75% lordo. Mentre Banca Sella, garantisce il 3,50% sui sei mesi e il 3,30% sui tre.

Il 4% lordo è garantito da Santander Time Deposit 365 giorni, se l’importo è inferiore a 150 mila euro, e sale al 4,50% lordo per somme più altre. Per chi, invece, decide di vincolare il proprio denaro a due anni, Banca Santander arriva fino al 5% lordo, per importi oltre la soglia dei 150 mila euro. Anche Conto Arancio+ garantisce il 4% a chi blocca per un anno somme superiori a 100 mila euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il