BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Prezzi benzina più alti in maxiemendandato legge stabilità

Salgono le accise sui carburanti dal 2012



Per scongiurare nuovi scioperi indetti dai benzinai, il maxi emendamento alla Legge di Stabilità, che dovrebbe essere approvato entro sabato pomeriggio, porta novità per quanto riguarda le accise sui carburanti, che dal 2012 subiranno ritocchi all’insù.

Il maxiemendamento al ddl Stabilità prevede, infatti, che l'aliquota sulla benzina e sul gasolio salgano rispettivamente a 614,20 euro e a 473,20 per mille litri di prodotto, mentre a decorrere dal primo gennaio 2013 a 614,70 euro e a 473,70 per mille litri di prodotto.

L'incremento è previsto per rendere strutturale il bonus fiscale ai gestori di impianti. Il bonus costerà 41 milioni per il 2012 e 65 milioni dal 2013 e sarà compensato con l'aumento delle accise.

Per la Liguria e la Toscana le accise dal 2012 sarebbero state di pari a 613,2 euro per mille litri di benzina e 472,2 euro per il diesel. Prevista anche la cancellazione sia per l'automobilista sia per il gestore delle commissioni sulle carte se le spesa è superiore a 100 euro.

Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il