BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti zero spese migliori offerte 2011 a confronto

Le migliori proposte conti zero spese



In tempi di crisi si cerca risparmio in ogni dove, anche nella scelta del proprio conto corrente. E’ bene, dunque, sapere che sono diverse le banche che oggi offrono un conto corrente a zero spese, senza commissioni e spese fisse, o con un canone mensile molto basso. 

Si tratta in genere di conti online che permettono di effettuare molte operazione gratis via internet o telefono. Solitamente queste proposte prevedono canone gratuite, prelievo allo sportello gratuito, e l’imposta di bollo conto corrente di 2,85 euro per mese, pari a 8,55 euro per trimestre e 34,20 euro per anno.

Fra queste offerte spiccano quelle di WeBank.it, che ha un costo annuo di 23,54 euro e offre gratis bancomat e carta di credito; a seguire troviamo IwBank, che ha un costo annuo di 77,20 euro e offre un rendimento al 4,30% per somme vincolate a 12 mesi; e l’offerta Banca Mediolanum, che ha un costo annuo di 83,60 euro.

InMediolanum è riservato alle persone fisiche residenti in Italia e prevede a costo zero spese di apertura, gestione, operazioni e chiusura; canone internet e phone banking; nessuna spesa conteggio competenze; rendiconto annuale online; ed anche l’imposta di bollo, di cui si fa carico Banca Mediolanum.

Come per tutti i conti di deposito, è necessario avere un conto corrente di appoggio, che per il conto InMediolanum deve essere necessariamente intestato o cointestato allo stesso nominativo del conto deposito.

C’è poi l’offerta Conto Banco Posta, il  conto corrente proposto da Poste Italiane, che prevede un costo annuo di 124,80 euro, e canone annuo, bonifico online, prelievo all'estero nei Paesi Ue, prelievo allo sportello, tutto gratuiti. Tra le migliori offerte conto correnti zero spese troviamo anche Websella.it, conto corrente online che non prevede canone mensile e a zero spese fisse, esclusa l’imposta di bollo.

Le operazioni oltre che via internet possono essere effettuate anche per telefono con l’addebito di una commissione. I versamenti eseguiti presso tutti gli sportelli Banca Sella sono senza spese. L’apertura del conto è gratuita via internet ma si può aprire anche recandosi nella succursale con l’addebito di una commissione.

Il conto WebSella offre a zero spese canone mensile, spese tenuta conto, lista movimenti e saldo, carta prepagata e ricarica, prelievi bancomat e bonifici online, libretto assegni, addebito utenze, e offre, inoltre, la possibilità di pagare sempre online comodamente da casa bollette, bollo auto, canone tv e di effettuare ricariche cellulari.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il