BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasse Monti: Ticket Sanitari tra novità riforma

Si torna a parlare di ticket nella nuova riforma Monti



I primi interventi del nuovo governo potrebbero essere già approvati nel consiglio dei ministri del 2 dicembre per presentarle poi al consiglio europeo dell’8 dicembre. Il via libera in Parlamento arriverebbe ancora entro Natale.

Servono 15 miliardi (metà da trovare già nel 2012, l’altra metà nel 2013), al quale vanno aggiunti altri 20 miliardi (6 nel 2012 e 14 nel 2013) relativi alla delega fiscale. Insieme alle novità in materia di fisco, il ministro della Salute Renato Balduzzi ha annuncia novità in tema di sanità e ha detto che “Cercheremo di rimodulare il sistema dei ticket d’intesa con le Regioni per seguire criteri di maggiore equità e trasparenza con il riconoscimento del reddito familiare e della numerosità dei figli”.

Ciò significa che la modulazione del pagamento in base a quanto percepito non riguarderà solo l’Ici, pronta a tornare in maniera calcolata in base ai redditi percepiti, ma anche i ticket sanitari. Resta da definire anche la questione delle rendite catastali: portandole all’effettivo valore di mercato si potrebbero recuperare fino a 60 miliardi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il