Premio "Angelo Giallo 2006": vincono Passat, Yaris e BMW

In molti si chiederanno: di che cosa si tratta?



In molti si chiederanno: di che cosa si tratta? È il nome, traduzione letterale dal tedesco "Gelber Engel", di un premio assegnato da "ADAC Motorwelt", la rivista dell'Associazione Generale Automobilistica tedesca (diciamo, i corrispettivi, in Italia, de "L'automobile" e dell'ACI).

I lettori hanno votato attraverso la rivista stessa e la home page del sito web dell'ADAC, ma hanno anche potuto esprimere le loro preferenze nel corso del Salone di Francoforte 2005.

I modelli da scegliere nella categoria "automobili" erano ben 54, compresi tra quelli presentati nel mercato tedesco dall'ottobre 2004: ha vinto la Volkswagen Passat con oltre 320.000 preferenze, precedendo numerose vetture, tra le quali le Alfa Romeo 159 e Brera, l'Audi A4, la BMW 3er, la Grande Punto, la nuova Clio e numerose Mercedes - in ordine alfabetico, classi B, M, R, S...

È stato anche assegnato il "Premio qualità" (di fatto basato sulle statistiche di guasti e sulla "customer satifation") alla Toyota Yaris, mentre "Marchio 2006" è stato proclamato BMW, che ha preceduto Mercedes, vincitrice lo scorso anno.

Ma perché "Angelo Giallo"? Il riferimento è al colore dei veicoli di assistenza dell'ADAC...

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il