BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Reddito minimo garantito proposto da Governo Monti: come funziona

Allo studio l’istituzione di un reddito minimo: sarà finalmente realizzata?



E’ ancora solo una proposta ma si tratta di qualcosa che potrebbe rivoluzione il sistema italiano: è l’istituzione di un reddito minimo garantito per i disoccupati. Il reddito minimo garantito è una misura di sostegno sociale di cui beneficiano cittadini che vivono un momento di difficoltà lavorativa.

La proposta sembra raccogliere i consensi di tutti, perché si tratterebbe di ‘una innovazione importantissima’. Non è la per la prima volta che si parla della possibilità di introdurre un reddito minimo garantito per quelle persone che si ritrovano senza un posto di lavoro, ma probabilmente sarà la prima volta che sarà effettivamente realizzata.

Del resto, si tratta di una misura che da altre parti è comune ma che in Italia sembra assurda. A sostenere il ministro Fornero è stato anche il premier Monti, ottimista sull’introduzione di un ammortizzatore sociale così importante.

Al momento però si tratta, come accennato, solo di una proposta di cui non si conoscono le caratteristiche, ma le principali parti sociali e buona parte del Parlamento sembrano intenzionate ad appoggiare questa novità.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il