BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fondi investimento migliori se spread btp-bund diminuisce

Gli investimenti migliori se lo spread continuasse a scendere



Le misure della nuova Manovra Monti piacciono ai mercati. Prosegue, infatti, in rialzo la seduta delle Borse europee con Milano che si conferma il motore di questa seduta dopo il decreto salva Italia e la proposta di tagliare il debito con una manovra da 20 miliardi netti. In rialzo i futures americani che contribuiscono a dare ottimismo.

Piazza Affari accelera (Ftse Mib +3%) con lo spread sempre sotto i 400 punti, tornando sotto la soglia dei 400 punti base (398) per la prima volta dal 28 ottobre scorso. Il rendimento del 10 anni italiano è al 6,18%. Quale potrebbe essere, dunque, la strada giusta da scegliere per investire in fondi in questo momento di discesa libera dello spread?

Se lo spread migliora, a beneficiarne sarebbero sicuramente i fondi obbligazionari a lungo termine, considerati fino ad un anno fa prodotti sul filo del rasoio, che rendevano poco e costavano tanto. Ora, invece, i gestori ritengono che se lo spread, sulla scia di ciò che è cambiato questa mattina, dovesse continuare a scendere, proprio questi fondi rappresenterebbero una sorta di riscossa promettendo anche alti rendimenti.

Fra i fondi a lungo termine consigliati ci sono Fideuram Rendimento di Fideuram Invest; Agora Incombe di Agora Invest; AcomA Obbligazionario di Acoma; e Gestielle MT Euro Classe A e Gestielle LT Euro Classe A, di Aletti Gestielle. Si tratta di portafogli che da inizio anno hanno registrato perdite comprese fra l’8,4% e l’11,64%, ma che potrebbero portare risultati positivi nel caso in cui lo spread continuasse a diminuire.

Meno evidenti, invece, potrebbero essere le performance nel caso di fondi obbligazionari a breve termine. Spiccano risultati positivi come quelli di Soprarno pronti termine, che grazie a strumenti derivati raggiungono buoni risultati, me ve ne sono altri, la maggior parte, come Fondersel Reddito di Ersel sgr, che realizzano invece scarsi risultati.  

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il