BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Windows 8 Store e applicazioni: funzionamento

Presentato il nuovo Store di Microsoft: sarà disponibile da febbraio 2012



Microsoft ha lanciato Windows 8 Store, nuovo negozio virtuale che permetterà di scaricare applicazioni gratuite ed installare software a pagamento. Ricordiamo che Windows 8, il nuovo sistema operativo per Pc e tablet, sarà disponibile in beta non prima di febbraio 2012 e non si potranno acquistare applicazioni prima di quella data.

La presentazione dello store offre, però, la possibilità agli sviluppatori di iniziare a lavorare sulla nuova piattaforma. Antoine Leblond, Corporate Vice President per la divisione Windows Web Services, ha detto “vogliamo retribuire gli sviluppatori con il massimo, dimostrando che Windows Store è il migliore modello economico di sempre per una piattaforma di sviluppo applicativo”.

Lo store renderà disponibili applicazioni costruite secondo le specifiche multimediali della piattaforma Metro, è strutturato a icone e sarà molto facile da navigare e sarà disponibile in 231 mercati e in più di 100 lingue. Inoltre, è stato pensato per supportare al meglio le transazioni d’acquisto, la gestione e la visibilità delle copie di valutazione gratuita.

Per quanto riguarda i costi, gli sviluppatori dovranno pagare un abbonamento annuale al servizio di 49 dollari per le società individuali e di 99 dollari per le aziende, mentre i prezzi dell’applicazione partiranno da un minimo di 1,49 dollari fino a un massimo incrementale di 5 dollari.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il