BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcolo Ici-Imu manovra Monti online su Internet

Come calcolare l’Imu da pagare



L’Ici torna ma si chiamerà Imu, sarà progressiva e rappresenterà una vera e propria stangata per i proprietari di seconde e terze case, per cui si pagherà fino al 75% in più.

L’Imu che sostituirà la vecchia Ici avrà un’aliquota di base dello 0,76% sulla rendita catastale, con una riduzione allo 0,4% per l’abitazione principale o affittata, ma i Comuni potranno aumentarla fino allo 0,2% in caso di abitazione principale o dello 0,3%. Prevista anche la rivalutazione del 60% degli estimi catastali.

Per quanto riguarda le rendite catastali, se fino ad ora venivano moltiplicate rispettivamente per 100 (abitazioni), 34 (negozi) e 50 (immobili produttivi) e il risultato rappresentava la base imponibile dell'Ici, sulla quale venivano applicate le aliquote Ici, ora, con l'aumento del 60% dei moltiplicatori e l'aliquota del 7,6 per mille, l’ici per gli immobili che non siano abitazione principale aumenteranno del 75%, una stangata da centinaia di euro per un negozio e di migliaia per un capannone, che si affiancherà a quella sull'abitazione principale, che per decine di milioni di famiglie significherà una spesa da 100 a 400 euro in media.

Aumenta, inoltre, l’addizionale regionale Irpef, ritoccata dello 0,33%. Per calcolare quanto costerà la nuova Ici, Repubblica.it, anche il Corriere della Sera ha reso disponibile una sorta di calcolatrice online per fare un confronto
fra l'imposta calcolata con le regole dell'Imu, detta super Ici, e l'importo calcolato con le norme stabilite per la vecchia Ici per vedere la differenza che i contribuenti dovranno pagare con l'imposta municipale sugli immobili per la prima casa, seconda casa, negozi e uffici, terreni e aree edificabili.

Per calcolare la nuova Imu bisognerà inserire la categoria dell’immobile, le rendite catastali non rivalutate, eventualmente la detrazione di abitazione principale, se vi ci abita una coppia di coniugi sposati o separati, eventualmente la percentuale di possesso e il totale dei mesi di possesso, nonché l’aliquota Ici da considerare. Una volta inseriti questi dati dal link http://www.dossier.net/guida/calcolo-online-nuova-ici-imu.htm si potrà ottenere l’eventuale somma da pagare.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il