BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Manovra Finanziaria Monti: detrazioni e agevolazioni famiglie con nuovo Isee. Regole.

Confermate agevolazioni per famiglie con Isee basso: cosa cambia



Sono attese per oggi le modifiche su Imu (ex Ici), prima casa e pensioni, anche se su quest'ultimo fronte è già stato trovato un punto d'incontro tra le richieste dei partiti e il premier Monti, innalzando la soglia per le indicizzazioni degli assegni e attenuando l'impatto della riforma previdenziale sui cosiddetti lavoratori precoci, quelli nati attorno al 1952.

Per quanto riguarda l’Ici-Imu, il governo sta studiando ancora le ipotesi di modifica. Allo studio una possibile attenuazione della tassazione sulla prima casa sia legata al nucleo familiare, ma resta il nodo delle coperture, visto che è decisivo mantenere invariati i saldi, e l'inserimento delle modifiche nei correttivi del decreto legislativo del federalismo fiscale.

Il maxiemendamento alla manovra Monti rovede le regole per la determinazione dell'Indicatore della situazione economica equivalente (Isee), in base al quale l'erogazione dei servizi sociali sarà parametrata non più solo sul reddito dichiarato ma anche sul patrimonio disponibile e sul numero di figli a carico.

Il maxiemendamento prevede una definizione di reddito disponibile che consideri la percezione di somme anche se esenti da imposizione fiscale e ‘le quote di patrimonio e di reddito dei diversi componenti della famiglia e dei pesi dei carichi familiari, in particolare dei figli successivi al secondo’. Confermate anche le agevolazioni fiscali e tariffarie per chi non ha un Isee alto.

ISEE 2016: calcolo e compilazione passo passo. Il modello ISEE è un ottimo strumento per ottenere benefici ed esonerei nei pagamenti per alcuni servizi pubblici come la mensa scolastica, il ticket, autotrasporti, università... ecco come compilarlo e quali documenti presentare per le detrazioni

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il