BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Manovra Monti: tasse su sigarette aumento, liberalizzazioni bloccate. Ma pensioni più eque

Il governo pone la fiducia sul testo della manovra: cosa prevede e ultime novità



Il governo pone la fiducia sulla nuova Manovra Monti ma in Aula scoppiano nuove bagarre: si sono, infatti, levate proteste della Lega Nord in Aula, con tanto di cartelli, poco prima che la seduta fosse sospesa per cinque minuti in previsione del voto sul processo verbale così come chiesto dal Carroccio.

Immediata la reazione del presidente della Camera, Gianfranco Fini, che decide di espellere  due deputati leghisti, Fabio Rainieri e Gianluca Buonanno, dicendo ‘Prego i questori di allontanare immediatamente i colleghi’.

In discussione l'attenuazione dell'impatto della riforma delle pensioni su alcune fasce di lavoratori, soprattutto quelli nati nel 1952, e le lavoratrici private, e pensionati salvaguardando il più possibile quelli con assegni fino a 1.402 euro; alleggerimento dell’Imu sulla prima casa premiando le famiglie numerose (50 euro di sconto per ciascun figlio); riduzione della tassa su super-car e imbarcazioni in relazione al loro anno di costruzione.

Via libera a un tetto agli stipendi dei funzionari statali e dei manager delle società pubbliche non quotate e a un ulteriore aumento delle aliquote contributive su commercianti e artigiani; prevista anche l'esenzione dell'imposta di bollo sugli estratti conto dei conti correnti con giacenza media annua pari a 5mila euro, che diventa invece di 100 euro per le imprese, e l'innalzamento del tetto da 500 a 1.000 euro per i pagamenti in contanti della pubblica amministrazione, pensioni comprese.

Previsto , inoltre, un allungamento dei tempi per i condoni fiscali, la rivalutazione delle pensioni fino a 1.400 euro anche per il 2013, un'imposta strutturale sull'anonimato per chi ha scudato beni all'estero, l'aumento delle sigarette per compensare gli sconti sulle patrimoniale del lusso e una frenata sulle liberalizzazioni dei farmaci di fascia C.

Confermato l’immediato innalzamento dell’età pensionabile, l’abolizione delle pensioni di anzianità, l'aumento dell'Iva e le accise sui carburanti. Monti, inoltre, nel suo intervento di ieri al Senato per spiegare le decisioni prese nell'ultimo vertice dei capi di Stato e di governo europei a Bruxelles, ha annunciato tra l'altro di ritenere non più un tabù tassare le transazioni finanziarie (la Tobin tax) per alleggerire la pressione fiscale sulle famiglie e le imprese e ha rivelato che l'Italia ha già comunicato a Bruxelles di essere favorevole a una tassazione delle operazioni finanziarie.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il