BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Aumenti benzina 2011: in un anno +27 centesimi, diesel ben 41 in più

Sale ancora il prezzo dei carbubanti



Sale ancora il costo dei carburanti: il prezzo della benzina è arrivato a 1,722 euro al litro negli impianti Eni. Eni ha aumentato i prezzi raccomandati di benzina e diesel rispettivamente di 1 centesimo e 0,5 centesimi.

Sul territorio anche i prezzi praticati evidenziano intanto una leggera tendenza al rialzo su entrambi i prodotti, inclusi i no-logo.

Il prezzo medio praticato dalla benzina (in modalità servito) oscilla da 1,716 euro/litro degli impianti Shell all'1,722 di quelli Eni (no-logo, come detto, in leggero aumento a 1,628), mentre per il diesel si passa dall'1,693 euro/litro di IP all'1,701 di Tamoil (no-logo a 1,597).

Il Gpl, infine, è tra lo 0,743 euro/litro di Eni e lo 0,756 di Tamoil (no-logo a 0,726). Con i nuovi aumenti, in un anno i prezzi carburanti sono aumentati un +27 centesimi, il diesel ben 41 in più a gennaio 2011; la benzina è cresciuta di circa 1,45 e il diesel 1,33.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il