BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni anzianità manovra Monti: nessuna novità e cambiamento in Milleproroghe

Nessuna novità nel Milleproroghe solo termini da prorogare: cosa riguardano



Chi aspettava il Decreto Milleproroghe speranzoso di vedere novità nella riforma pensioni dovrà ricrederesi perché il decreto non apporterà alcun cambiamento alle misure della Manovra salva Italia già approvata.

Nessuna novità, dunque, neanche per i cosiddetti lavoratori ‘precoci’, coloro che cioè hanno cominciato a lavorare giovanissimi, 15-16 anni, e che, alla luce delle nuove regole previdenziali, potrebbero andare in pensione dopo 42 anni e un mese di contributi, ma subirebbero un taglio dell' assegno per ogni anno di anticipo rispetto all' età anagrafica di 62 anni; e nessuna novità per i lavoratori licenziati al di fuori di accordi sindacali.

Il Milleproroghe conterrà i termini da prorogare e le questioni che riguardano la libertà di vendere i farmaci di fascia C nelle farmacie, bloccata all' ultimo momento, e la liberalizzazione dei taxi, anche questa rinviata su pressione della lobby di settore, la proroga del blocco degli sfratti per le categorie disagiate al rinvio dell'entrata in operatività del Sistri, il sistema di controllo sulla tracciabilità dei rifiuti (prorogato fino al 2 aprile 2012), fino al prolungamento della sospensione delle tasse e dei contributi per gli alluvionati della Liguria e dello stato d'emergenza per far fronte al sovraffollamento delle carceri.

Entrando più nel dettaglio, per quanto riguarda gli sfratti, slitta al 31 dicembre 2012 l'esecuzione di quelli riguardanti particolari categorie sociali disagiate residenti nei comuni capoluoghi di provincia, nel comuni confinanti con popolazione superiore a diecimila abitanti e nei comuni ad alta tensione abitativa; prorogati anche al 31 dicembre 2012 alcuni interventi in materia di ammortizzatori sociali per i lavoratori precari, gli apprendisti e i collaboratori coordinati e continuativi, nonché in materia di lavoro occasionale accessorio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il