BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?



Aggiungici alle tue cerchie (clicca su Segui):



Ces 2012: cellulari, ultrabook, tablet, tv lcd led. Tutte le novità

Le sorprese dell’evento di Las Vegas


Se il 2011 è stato l’anno degli smartphone, trainati da iPhone e novità firmate Android, e dei tablet, che hanno letteralmente rivoluzionato il mercato dell’hi-tech sin dal debutto del primo iPad, il 2012 sarà, secondo le previsioni, l’anno degli Ultrabook.

La tendenza è emersa dopo il Ces di Las Vegas 2012, uno degli eventi più importanti dedicati al lancio delle novità in ambito tecnologico e dell’elettronica di consumo, che ha visto la presentazione di 20.000 nuovi prodotti, 2700 espositori presenti alla fiera e oltre 5000 giornalisti accreditati da tutto il mondo.

Ad aprire le danze è stata Lenovo con il suo ThinkPad T430u, il primo ultrabook business caratterizzato da un design sottile ed elegante, che sarà disponibile nel terzo trimestre del 2012 al prezzo di 660 euro. Anche Intel punta sugli ultrabook, svelando a Las Vegas dispositivi ultra-sottili con schermi touch, accelerometro, tecnologia NFC e prototipi che combinano le funzioni di notebook con quelle dei tablet anche con controllo vocale.

L’altra novità ultrabook è firmata Dell: è stato battezzato XPS completamente in fibra di carbonio. La scelta di questo materiale non solo rende l’ultrabook XPS più leggero, ma aggiunge anche rigidità e riduce il problema del calore quando si usa il portatile senza una piano d’appoggio. Sul display troviamo inoltre il Gorilla Glass, una finitura opaca e morbida sulla superficie touch. Cuore di questo dispositivo è un processore Intel Core i5. Il prezzo dell’ultrabook di Dell dovrebbe aggirarsi intorno agli 800 euro.

Protagonisti dell’evento di Las Vegas anche cellulari e smartphone. Grande assente Apple ma l'attesa più grande era per Windows Phone, il sistema operativo su cui scommette Nokia e non solo. Il colosso finlandese dei cellulari ritorna negli Stati Uniti con Nokia Lumia 900, uno smartphone con Windows Phone e LTE.

Il Lumia 900 è dotato di schermo capacitivo Amoled da 4,3 pollici (risoluzione 800×480), chip  da 1,4 GHz e 512 MB di Ram, integra una doppia fotocamera (quella posteriore è di 8 Megapixel con ottica Carl Zeiss 28mm f/2.2 e flash dual Led, quella frontale da 1,3 Megapixel), ha una batteria da 1840mAH che assicura un’autonomia di 7 ore in conversazione e 300 ore in standby, e punta sull’integrazione della chat di Facebook, per attirare gli utenti del social network.

L'accordo tra Microsoft e Nokia permetterà molto presto a Windows Phone di recuperare terreno nei confronti di Apple e Google. Insieme a Nokia, presenti anche Htc con il suo Titan II, smartphone che, per dimensioni, non passa inosservato, il display, infatti, è da 4,7 pollici mentre il processore è uno Snapdragon S2 da 1.5GHz. Anche qui troviamo una doppia fotocamera: quella posteriore si distingue per il sensore da 16 megapixel e doppio flash a Led.

Sony, invece, ha lanciato Sony Xperia S e Sony Xperia Ion, Motorola ha presentato il nuovo Droid 4. Questo dispositivo, che negli States sarà commercializzato da Verizon, è dotato di tastiera fisica a 5 righe a scorrimento, racchiude in un guscio di 1,27cm un processore dual-core da 1.2GHz, 1GB di RAM, la connessione LTE 4G, una fotocamera da 8 megapixel e 16GB di memoria.

Riflettori puntati sulle novità televisioni 3D, a partire da Toshiba con il nuovo 55 pollici da 4000 pixel orizzontali con tecnologia a tre dimensioni che non necessita degli occhialetti per funzionare.

La tv è infatti dotata di sensori che seguono il movimento degli occhi del telespettatore, così da cambiare angolazione dei due canali che trasmettono l'immagine in tempo reale.

Il Ces 2012 ha visto anche il debutto delle TV Oled e Samsung ha svelato la sua TV Oled da 55', la cui uscita è prevista per metà anno, ma di cui ancora non si conoscono nè il nome né un prezzo.

Delle caratteristiche al momento note si sa solo che sarà 3D, Smart TV e che avrà tutte le funzionalità aggiuntive della gamma 2012 dal controllo vocale e quello gestuale. La tecnologia Smart Interaction permette di dialogare con lo schermo attraverso i gesti e la voce e di essere riconosciuti dal computer interno e ottenere così la propria configurazione preferita non appena ci si siede sul divano. Ma Samsung presenta anche le sue nuove Led Tv.

Insieme alle Oled Tv, spazio al Ces di Las Vegas anche per le Crystal Led: a proporle è stata Sony con un prototipo di TV da 55 pollici denominato Crystal LED. Si tratta di un display a emissione diretta, ovvero ogni pixel genera direttamente la luce, senza bisogno di retroilluminazione.

Ogni punto del pannello è costituito da una tripletta di LED RGB cristallizzati su un unico substrato, un foglio che costituisce di fatto il pannello stesso del display. Nel campo tv anche Google vuole giocare la sua partita e molti marchi presenti alla fiera, Sony in testa, hanno presentato nuove soluzioni per la televisione firmata Big G.

Autore:

Marianna Quatraro




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il 12/01/2012 alle ore 08:10