BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Meteo: previsioni gennaio-febbraio 2012 con freddo e gelo. Neve a Roma, Torino, Milano oggi

Neve, gelo e temperature sotto lo zero: l’Italia nella morsa del maltempo



Neve in Piemonte, Valle D’Aosta, Emilia Romagna, Abruzzo Molise, imbiancata Genova: l’Italia è nella morsa del gelo e della neve e per oggi, martedì 31 gennaio 2012, le previsioni non annunciano nulla di buono.

E' allerta neve e ghiaccio in tutto il centro-nord per l'arrivo di una perturbazione proveniente dalla Gran Bretagna che, alimentata da aria fredda, porterà temperature polari e nevicate anche in pianura. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un nuovo allerta meteo valido dalla mattinata di oggi e per le prossime 24-36 ore: gli esperti prevedono nevicate fino a quote di pianura ancora su Piemonte, Lombardia e Liguria, ma dal pomeriggio i fenomeni si estenderanno su Emilia-Romagna, Toscana, Marche ed Umbria e dalla serata interesseranno anche Lazio, Abruzzo e Molise, dapprima a quote superiori ai 400-600 metri e successivamente fino a 100-300 metri.

Qualche nevicata anche al Sud, da 400-600 metri fino a 800 in Calabria meridionale, Sicilia e Sardegna. Le regioni interessate si stanno preparando a fronteggiare le nevicate, il gelo e i probabili disagi alla circolazione, mobilitando mezzi spartineve e spargi-ghiaccio e predisponendo anche luoghi di accoglienza per i senzatetto.

Anche a Roma è scattato l'allerta gelo e maltempo, anche se per ora è esclusa l'eventualità di nevicate. Per i prossimi giorni a preoccupare è il freddo polare che dovrebbe interessare l'Italia nelle prossime due settimane, e la conseguente formazione di strati di ghiaccio sulle strade.

Sono previste minime al di sotto dei 10 gradi in numerose località, non solo di montagna, ma già oggi il termometro è sceso in picchiata in Veneto (-16 a Marcesina e - 14 ad Asiago, nel vicentino). Già da domani temperature sotto lo zero quasi in tutta Italia.

Per giovedì la minima segnalata è di -3 C°, ma da venerdì il freddo aumenterà raggiungendo – 5 C°. Nuvolosità sparsa sia per sabato che domenica, ma con un decisivo calo delle temperature che raggiungeranno rispettivamente i -9 C° e - i -14 C°.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il