Obbligazioni Enel: offerta 2012 dal 6 al 24 Febbraio. Tassi di interesse e condizioni

Obbligazioni Enel collocate a febbraio: i tempi



Saranno collocate in questo mese di febbraio 2012 le obbligazioni Enel per un importo di 1,5 miliardi che potrà essere esteso fino a 3 miliardi. I risparmiatori potranno acquistare le obbligazioni Enel a partire dal 6 febbraio (e fino al 24), potendo scegliere tra soluzioni a tasso fisso o variabile.

Il capitale minimo per investire in obbligazioni Enel sarà di 2.000 euro, pari a 2 obbligazioni, giacchè il valore di una singola obbligazione è infatti di 1.000 euro. La scadenza delle obbligazioni sarà a 6 anni, quindi il capitale investito potrà essere recuperato nel 2018.

I proventi dell’offerta saranno destinati a finalità di gestione operativa generale del gruppo, ivi incluso l’eventuale rifinanziamento del debito, nell’ambito della strategia di estensione della scadenza media del debito consolidato ed al fine di ottimizzare il profilo delle relative scadenze a medio e lungo termine. Previsto, infine, il rimborso integrale del capitale alla scadenza dei prestiti.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il