BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Banche: rating tagliato per Banca Intesa, MPS, Ubi, Banca Popolare

Fitch taglia rating a 5 istituti



Nuovo taglio del rating in Italia, questa volta per le banche. L’agenzia Fitch ha, infatti, tagliato il rating di cinque banche italiane: Mps, Banco Popolare, Iccrea Holding, Ubi e Intesa Sanpaolo. La decisione, spiega l'agenzia di rating, fa seguito al taglio del giudizio sul merito di credito dell'Italia.

Fitch ha confermato il rating a lungo termine di Unicredit ad A-, quello di breve a F2, il rating individuale a a- e l'outlook negativo nonostante il rating dell'Italia sia stato recentemente downgradato.

Fitch ha tagliato gli Issuer Default Ratings di lungo termine di Intesa Sanpaolo da A ad A- e anche gli Idr di B.Mps e B.Popolare da BBB+ a BBB e di Iccrea H. e Ubi B. da A- a BBB+.

Confermati invece gli Idr di lungo periodo di Unicredit, B.P.Sondrio e B.Desio ad A-. Tutte le raccomandazioni sono state rimosse dal rating watch negativo dove erano state posizionate il 20 dicembre 2011.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il