BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Blackberry 10 e nuovo tablet PlayBook 2.0: le novità e strategie di Rim

Rim tenta il rilancio sul mercato: le novità



Non solo Apple con i nuovi annunciati iPad 3 e iPhone 5, non solo Nokia, che tenta il rilancio con i nuovi Windows Phone, ma anche Rim riparte alla conquista del mercato.

Si riparte da Amsterdam, dove è stato ufficialmente presentato il nuovo ad dell'azienda, il tedesco Thorsten Heins, che pè riuscito a conquistare la platea, composta di europei, mediorientali e africani, preciso, spiritoso e comunicativo.

Fiori all’occhiello del rilancio di Rim saranno la nuova versione del software Blackberry 10, che, come annunciato, non sarà tuttavia disponibile prima della fine dell'anno,  e il tablet PlayBook 2.0, aggiornato con una serie di funzionalità di navigazione  nuove.

Heins ha spiegato ad Amsterdan che “il vantaggio di BlackBerry 10 è la profonda integrazione tra il sistema operativo, i dispositivi e i servizi cloud che forniremo”. Altra sorpresa sarà il tablet PlayBook 2.0, dal design elegante che integra il core business di BlackBerry, le email, con una serie di funzioni social integrate e collegate in modo estremamente intuitivo e user friendly.

Il nuovo tablet permette di passare dal calendario degli appuntamenti, alla visualizzazione dei contatti con tutte le loro connessioni social, da Facebook a Linkedin, alle email connesse in una navigazione in maniera molto semplice e fluida.

Intanto preparandosi al lancio del nuovo tablet, Rim sconta di prezzo il precedente tablet BlackBerry PlayBook che, dopo un debutto in sordina, con vendite pari a circa 500.000 pezzi nel primo trimestre di presenza sul mercato che sono crollate a 200.000 nel successivo sino alle 150.000 dell'ultimo, prova una nuova mossa sullo sconto dei prezzi per rendere più appetibile questo prodotto sul mercato, anche nell'ottica di liberarsi delle scorte di magazzino.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il