Scuole e uffici a Roma chiusi venerdì e sabato 10-11 Febbraio 2012 per neve. Obbligo catene

Roma si prepara alla nuova allerta meteo. Previsti 30 cm di neve



Chiuse domani, venerdì 10 febbraio e sabato 11 scuole e uffici pubblici a Roma dove sono previsti ben 30 centimetri di neve. Obbligo di circolare per strada solo con catene. Le misure preventive sono state decise dal sindaco Alemanno per evitare che si ricada nelle difficoltà dei giorni scorsi che hanno provocato non poche polemiche.

Quanto alla durata delle precipitazioni, secondo i bollettini i della Protezione Civile, l'ondata di maltempo dovrebbe cessare sabato all'ora di pranzo. Non tutti gli enti pubblici, però, chiuderanno. Una specifica ordinanza del Prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, indicherà gli uffici che nonostante la decisione del sindaco resteranno aperti nei due giorni nonostante l'allerta meteo, per specifiche esigenze amministrative e organizzative.

Resteranno chiuse, invece, tutte le scuole della Capitale, dove comunque Alemanno ha disposto fino alle 24 di sabato 11 febbraio l'obbligo di circolare con pneumatici da neve o catene a bordo. Ma la perturbazione e la neve che investiranno Roma, non risparmieranno il resto d’Italia.

Già da questa notte, infatti, arriverà il cosiddetto Blizzard, il vento ghiacchiato che porterà tempeste di neve su tutto lo Stivale. Precipiteranno parecchio sotto lo zero le temperature al Nord, ma temperature rigide e nevicate si attendono anche al Sud e nelle isole.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il