BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Semplificazioni carta identità,Inps,certificati digitali,scuola,social card:date entrata vigore 2012

Cambi di residenza, iscrizioni scuola, concorsi Pa: date entrata in vigore delle nuove pratiche telematiche



Pagamenti previdenziali all'Inps sui canali elettronici, a prescindere dall'importo, a partire dal primo maggio; domande di partecipazione ai concorsi pubblici, comunicazioni fra pubbliche amministrazioni: il decreto sulle semplificazioni prevede la semplificazione appunto delle abitudini degli italiani nel rapporto con la burocrazia, attraverso una serie di regole immediatamente operative che servono a snellire le operazioni cercando di abbandonare completamente la carta e trasferire tutto via web.

La prima novità che entrerà in vigore sarà quello dei pagamenti tracciabili all'Inps, dal primo maggio, e per effettuare i versamenti si potrà ricorrere solo a strumenti di pagamento elettronici bancari o postali, comprese le carte prepagate. Per il 10 maggio, invece, è previsto l'appuntamento con il cambio di residenza in tempo reale, tagliando i tempi delle pratiche per chi si trasferisce da un Comune all'altro o costituisce un nuovo gruppo famigliare.

A partire dal 30 giugno 2012 al via le domande di partecipazione ai concorsi banditi dalle Pubbliche amministrazioni, che dovranno abbandonare del tutto la carta. Per quanto riguarda la social card, la nuova carta sarà gestita dai Comuni e sarà distribuita ai cittadini entro 90 giorni dall’entrata in vigore del dl semplificazioni.

Documenti telematici anche per le scuole: le linee guida ministeriali per tradurre in pratica il rafforzamento dell'autonomia scolastica, con le modalità di definizione dell'organico locale e delle reti di istituti, dovranno vedere la luce entro 60 giorni. Stesi tempi per i termini dell'edilizia scolastica, che attende due provvedimenti: le norme quadro per la sicurezza e il piano di investimenti che dovrà uscire dal Cipe. Mentre per quanto riguarda le iscrizioni universitarie e la registrazione degli esami online, bisognerà attendere il prossimo anno 2013-2014.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il