Comprare azioni e non obbligazioni nel 2012: consigli e previsioni investimenti migliori di Buffet

Le obbligazioni i prodotti di investimento più rischiosi secondo Buffet



Meglio non investire in obbligazioni ma preferire le azioni in questo 2012: questo per le meno il consiglio per chi desidera investire di Warren Buffet, presidente di Berkshire Hathaway, secondo cui, in una fase economica come quella attuale, caratterizzata dal mix interessi bassi e inflazione, il peggiore investimento è quello obbligazionario.

Secondo Buffet, i bond sono tra gli asset più pericolosi “Nel secolo scorso, hanno distrutto il potere d'acquisto di molti investitori, anche se titolari hanno continuato a ricevere puntualmente il pagamento degli interessi”.

Meglio preferire, dunque, nel proprio portafoglio azioni: i loro prezzi sono ancora convenienti e le prospettive di rendimento dell'equity sono più alte di quelle delle obbligazioni e in presenza di alti tassi di interesse, gli investitori sono protetti dal rischio di inflazione.

Il finanziere americano, meglio conosciuto come l’Oracolo di di Omaha, dissente dal pensiero secondo cui il possessore di bond è più garantito di un azionista, perché nonostante l’andamento attuale del mercato, ma decisamente altalenante, fa buoni affari oggi chi investe in azioni, soprattutto guardando i prezzi di sconto sui listini.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il