BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPad 3: notizie aggiornate ufficiali o quasi

Spessore, batteria e fotocamera: le ultime novità dell’iPad 3



Ormai è ufficiale: l’iPad 3 debutterà il prossimo mese di marzo. La terza versione della tavoletta magica della Mela dovrebbe essere, infatti, presentata il prossimo martedì 7 marzo, presso lo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco, California, per poi arrivare sul mercato venerdì 16 marzo.

Dopo la conferma della presenza del Retina display, l’ultima notizia interessante, confermata da diverse foto circolate in rete, che riguarda l’iPad 3 è il processore: in molti si aspettavano l’Apple A6, ma la società di Cupertino ha, invece, optato per Apple A5X. L’azienda produttrice dello schermo, che dovrebbe essere da 9,7 pollici, dovrebbe essere Sharp.

In realtà, però, secondo il Wall Street Journal, Cupertino starebbe lavorando ad uno schermo più piccolo rispetto a quello attuale da 9,7 pollici, addirittura da 8 pollici. Alcune indiscrezioni, infatti, raccontano di come l'azienda starebbe facendo delle prove con diversi partner, tra cui Lg.

Ma nulla ancora è stato confermato. Il display poi non sarà un AMOLED ma continuerà a sfruttare la tecnologia IPS e non mancherà il supporto alle connettività GSM, CDMA ed LTE. Altra novità dell’iPad 3 secondo le indiscrezioni raccolte da Apple Daily sarà la fotocamera posteriore che dovrebbe avere una risoluzione di 8 megapixel, adottando probabilmente il sensore Sony montato anche nell’iPhone 4S, al posto del sensore da 1 megapixel presente nell’iPad 2.

Il sito cinese M.I.C. Gadget ha pubblicato una serie di immagini che ritraggono una scocca posteriore di iPad 3 a confronto con un iPad 2. Il profilo laterale dell’iPad 3 risulta leggermente più spesso di quello dell’iPad 2, solo 1-1.5mm, quel tanto che basta da rendere alcune cover posteriori per iPad 2 incompatibili con il nuovo tablet della Mela.

Il motivo per cui il terminale avrà un maggior spessore è forse per la batteria che quasi sicuramente avrà delle dimensioni più ampie e, si spera, anche più potente, perchè l’iPad 3 avrà delle prestazioni maggiori rispetto al vecchio modello, quindi necessiterà di una batteria migliore.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il