BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Mobile World Congress 2012: novità tablet-notebook, ma tutti aspettano iPad 3

Le novità tablet a Barcellona. Grande attesa per iPad 3



Non solo smartphone: ormai i grandi protagonisti del mondo della tecnologia informatica sono diventati i tablet pc e a confermare questa grande importanza, la crescente curiosità al Mobile world Congress di Barcellona per i nuovi modelli di tavolette rivoluzionarie ma anche per i notebook.

Nonostante, però, i grandi protagonisti dell’evento di Barcellona, cresce l’attesa per l’iPad 3, pronto ad essere svelato il prossimo 6 marzi, quando i suoi concorrenti avranno già tolto i veli ai loro nuovi gioiellini. Ecco che, dunque, Apple avrà il suo nuovo momento di gloria, lontano dagli ‘sfidanti’ che in questi giorni calcano il palco del Mobile World Congress.

Le novità tablet a Barcellona partono da casa Asus che ha presentato il nuovissimo PadFone, un prodotto molto originale che racchiude tre dispositivi in uno. smartphone, tablet e netbook, equipaggiato con sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich e dchipset Qualcomm Snapdragon S4 dual core che supporta tutte le ultime tecnologie.

Lo smartphone, infatti, si può abbinare al tablet PadFone Station da 10.1 pollici, e quest’ultimo diventa un vero e proprio netbook se collegato alla PadFone Station Dock, una docking station molto simile a quella dell’Eee Pad Transformer Prime. Per far funzionare il tutto basta una sola sim ma è importante sottolineare che ogni prodotto ha una propria batteria e ciò significa che il PadFone in versione completa con smartphone, tablet e netbook gode di un’autonomia davvero elevata.

Asus PadFone arriverà sul mercato italiano il prossimo mese di aprile. Ancora nessuna informazione circa il prezzo. Questa novità di Asus arriva dopo il debutto dell'Eee Pad Transformer Prime, tablet Android che all'occorrenza, tramite la tastiera (il dock) acquistabile a parte, si trasforma in un comodo netbook.

E' il primo modello che dispone di chip quad-core Nvidia Tegra 3, più leggero rispetto al predecessore Eee Pad Transformer, con una maggiore autonomia, una fotocamera principale da 8 megapixel, schermo da 10,1 pollici, con registrazione video 1080p HD e piattaforma Android 3.2 Honeycomb. Prezzo: 599 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il