BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Obbligazioni 2012: buoni guadagni con spread btp-bund basso. Investire o uscire? Previsioni

Lo spread cala e torna l’entusiasmo di investire: consigli



Le Borse si riprendono e lo spread cala vertiginosamente, oggi 1 marzo a 330 punti: è tornato il momento di investire per guadagnare? Dopo le turbolenze degli ultimi mesi, i risultati a medio termine dei fondi comuni hanno segnato dati positivi ma in generale, secondo un’analisi di CorrierEconocmia, tutte le 22 categorie di investimento più diffuse tra quelle censite da Assogestioni hanno segnato ottimi risultati.

Sempre secondo CorrierEconomia, nel prossimo futuro potrebbero fare le obbligazioni governative di area euro, il cui indice di riferimento è salito del 9,8%, anche se alcune gestioni, come Euro Long Average duration fund di Pimco hanno messo a segno una performance del 38,4%.

E se lo spread tra btp e bund dovesse scendere al di sotto dei 300 punti, come in molti prevedono, le performance potrebbero correre. Previsioni rosse anche per obbligazioni dei paesi emergenti in valuta locale, spinte al rialzo sia dalla diminuzione dei tassi di interesse che dalla rivalutazione delle divise locali contro euro e contro dollaro.

Tra i fondi migliori di questa categoria la gestione Pioneer Emerging Markets Bond&Hedged di Pioneer Investments (gruppo Unicredit) ha realizzato in tre anni un risultato del 128,3%. Un po’ meno bene le obbligazioni societarie investment grade, le più sicure, dove i rialzi degli ultimi tre anni hanno raggiunto punte superiori al 10% annualizzato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il