BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Salone Auto di Ginevra 2012: le novità

Le novità di Ginevra 2012: cosa ci aspetta



Apre i battenti giovedì 8 marzo il Salone dell’Auto di Ginevra 2012, giunto alla sua 82esima edizione e pronto a svelare le tantissime novità delle più grandi case automobilistiche mondiali. 

Quest’anno sono previste ben 140 anteprime mondiali ed europee, e sarà allestito anche un vasto padiglione dedicato alle novità green per tutti gli appassionati più attenti all’ambiente. Il made in Italy al Salone di Ginevra 2012 sarà rappresentato da Lancia, che presenterà la nuova Thema anche in versione Awd a quattro ruote motrici e la mitica Flavia Cabriolet.

La casa de Lingotto ha poi annunciato il debutto mondiale della Fiat 500L, versione ingrandita della famosa citycar 500, dove ‘L’ sta per ‘Large’. Con ‘L’, il modello 500 si ingrandisce per contenere ancora nuove esperienze ed esigenze d'uso.

La 500 L arriverà in Europa nell'ultimo trimestre 2012 con una gamma propulsori che comprenderà inizialmente due benzina (TwinAir e 1,4 litri) e un turbodiesel  (1.3 Multijet II).

Tra le motorizzazioni benzina spicca il nuovo propulsore TwinAir da 0,9 litri, evoluzione del pluripremiato bicilindrico Fiat che ha stabilito il record mondiale di consumi ed emissioni, grazie alla cilindrata contenuta e alla presenza di un turbocompressore ad elevata efficienza.

Due le inedite vetture che, invece, presenterà Toyota: la Yaris Hybrid e la concept Ft-Bh. E poi sarà la volta anche della Lexus Rx450h, della quarta versione Impreza di Subaru. Volkswagen, invece, punterà sulle piccole di lusso come la Up a 5 porte, sarà svelata anche la nuova A3 insieme alle colleghe Audi A6 Allroad, A1 quattro e TT RS plus, mentre in casa BMW la protagonista dell’evento sarà la super sportiva M550d tri-turbo, la prima vettura a gasolio della famiglia Motor-sport e il restyling della X6.

L'alleanza Renault-Nissan, invece, presenta da parte francese l'aggiornamento della famiglia Scenic e l'elettrica Zoe mentre da quella asiatica le anticipazioni delle prossime Note e Qashqai oltre alla sportiva elettrica del marchio Infiniti, alle quali si aggiunge la Dacia Lodgy.

A far per un attimo dimenticare la crisi che viviamo con tutte le sue preoccupazioni, ci sarà la lussuosissima Ferrari F12 berlinetta che farà sognare quanti la vedranno per la prima volta. A farle compagnia fra le auto di lusso ci saranno anche la Maserati Grand Turismo Sport, la nuovissima Aston Martin firmata dal carrozziere milanese Zagato, la Mercedes SL, la lussuosa BMW serie 6 Grand Coupè e la Porsche Boxter.

Spazio anche alla Lamborghini Aventador J, roadster costruita in un unico esemplare. Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini ha spiegato che “Con la Lamborghini Aventador J abbiamo esaltato il DNA del nostro marchio nella sua forma più coerente. Questa automobile è senza compromessi come solo una Lamborghini può essere”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il