BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Windows 8 in azienda: ottimo per lavorare

Le potenzialità business di Windows 8



Windows 8, il nuovo sistema operativo di Microsoft, sta riscuotendo sempre più successi e dopo aver registrato un record di download nelle prime 24 ore della sua disponibilità, continua a riscuotere consensi non solo fra pareri e commenti ma anche fra chi decide di adottarlo, come le aziende.

Kevin Turner, Chief Operating Officer di Microsoft, a CeBit 2012 ha presentato i vantaggi di Windows 8 per il mondo aziendale. Secondo Turner, infatti, secondo Turner Windows 8 in azienda sarebbe ottima per le opportunità di produttività in mobilità e Windows To Go che garantisce, per l’ottima user experience, la sicurezza end-to-end e la virtualizzazione avanzata.

Per quanto riguarda l’ottima user experience, Turner sostiene che l’interfaccia Metro UI e la possibilità di utilizzare multitouch, tastiera e mouse rendono più produttivi. La novità più importante di Windows 8 è, infatti, l’interfaccia Metro, con i suoi link quadrettati che ricorda le finestre entro le quali si guarda il contenuto.

La nuova interfaccia è stata pensata più che per essere più rapida e dare particolari vantaggi applicativi, semplicemente per un approccio differente all’utilizzo del software del pc.

Altra novità è l‘integrazione del desktop con SkyDrive, servizio di storage online targato Microsoft. Windows 8 sarà molto più integrato con il servizio Windows Live SkyDrive, per consentire a tutti un accesso facile al cloud, permettendo una grande rapidità di accesso ai propri dati in qualsiasi momento.

Considerando che il nuovo sistema operativo sarà presente su computer e tablet, Microsoft per garantire in ogni situazione funzioni di salvataggio e sincronia dei dati ha deciso di fondere insieme i servizi SkyDrive e Mesh. SkyDrive sarà accessibile da un’applicazione dedicata in stile Metro, da Windows Explorer e dal sito del servizio.

Dopo Turner, anche il direttore Senior di Windows presso Microsoft, Erwin Visser, in occasione del CeBit ha voluto dimostrare le funzionalità chiave per il business di Windows 8, a partire da Windows to Go destinato ad incrementare la produttività mobile. Windows to Go consente agli utenti business di portarsi dietro una copia corporate completa di Windows 8 su chiavetta USB.

Gli utenti possono usarla per il boot di una versione personalizzata di Windows 8 su ogni macchina. Visser ha offerto una demo al CeBIT inserendo una pennetta USB su un ultrabook Windows 7, trasformandolo in una macchina Windows 8.

Ricordiamo che Windows 8 può essere scaricato da chi dispone di un PC con Windows 7 e Windows Vista e il personal computer per avere Windows 8 deve avere un processore a 1 GHz, assistito da 1 GB di RAM per Windows 8 32-bit e da 2 GB di RAM per Windows 8 64-bit; supportare le DirectX 9 con WDDM (Windows Display Driver Model) 1.0 o superiori; disporre di 16 GB di spazio libero su sistemi 32-bit o di 20 GB su sistemi 64-bit.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il