BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Coca-Cola: rischio cancro. Ma FDA rassicura

Coca cola modifica la sua ricetta: i motivi



La querelle sui possibili danni alla salute che la Coca Cola può provocare è da sempre aperta: c’è chi l’accusa e chi la difende. Ora la California ha dichiarato cancerogeno un elemento del colorante ma la FDA (Food and Drug Administration) parla di esagerazioni, perchè “ci vogliono mille lattine per causare danni alla salute”.

Ma comunque, Coca-Cola e Pepsi-cola cambiano colore per evitare l'obbligo di segnalare elementi giudicati cancerogeni nei suoi coloranti, modificando così la formula segreta e riducendo la presenza del composto incriminato.

“Anche se riteniamo che non vi sia alcun rischio per il consumatore da giustificare questo cambiamento, abbiamo chiesto ai nostri fornitori di coloranti di ridurre i livelli di 4-metilimidazolo per evitare di dover tenere conto di questo obbligo che non ha alcun fondamento scientifico”, ha detto Diana Garza, un portavoce di Coca-Cola. Al momento, però, il cambio di ricetta è avvenuto per ora solo in California, ma le due società estenderanno presto a tutti gli Stati Uniti la nuova formula.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il