BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 5.1 iPhone 4s e 4: durata batteria. Problema risolto per alcuni

Aggiornamento iOs 5.1 per una batteria di più lunga duarata? I pareri



Sembra siano stati risolti i problemi che il nuovo iPhone 4S e il modello 4 lamentavano per quanto riguarda la scarsa durata della batteria. La soluzione si chiama  iOs 5.1 anche se  molti non concordano.

Secondo le prime impressioni di chi ha aggiornato il firmware, il miglioramento c’è stato, anche se in misura contenuta, alcuni parlano di un 10, 15, 20% di durata in più. Per Adrian Kingsley-Hughes di zdnet.com, i progressi ci sono e anche significativi, ma “siamo ben lontani da quanto scritto nelle specifiche tecniche dell’ultima versione del melafonino: 200 ore in stand-by, 8 ore di chiamate su rete 3G, 14 ore di chiamate su rete 2G, 6 ore di navigazione Internet su rete 3G e 9 ore di navigazione Internet su rete Wi-Fi”.

I risultati sono stati poi confermati anche da una simulazione condotta attraverso un utilizzo casalingo di un iPhone, ipotizzando sia il 4 che il 4S e che fosse sempre connesso alla rete wifi, senza disabilitare nulla, lasciando attiva la modalità dati (sia 3G che Edge o GPRS).

I risultati non sono stati certo eccellenti: per chiamate per circa 40 minuti, invio di messaggi di testo 15, invio di iMessage 25, sessione di gioco circa 80 minuti, l’iPhone 4S è arrivato alla serata con il 15% della batteria in circa 8 ore 45 minuti, rispetto al precedente iOS 5.01 l’incremento è stato di oltre il 20%. Quindi un miglioramento effettivo c’è stato, anche se non entusiasmante.

Ricordiamo che iOS 5.1 è compatibile con iPhone 3G S, iPhone 4, iPhone 4S, iPad, iPad 2, iPod Touch 3G, iPod Touch 4G e tra le varie novità che propone, permette l’accesso facilitato alla fotocamera, assicura miglioramenti nella qualità audio di film e programmi TV per iPad, mette a disposizione degli abbonati a iTunes Match Mix e Playlist Genius, alza il limite della dimensione massima del download di applicazioni e contenuti via App Store a 50 MB.

Ricordiamo, inoltre, che grazie ad una nuova versione di redsn0w da parte del Dev-Team, la release 0.0.10b6, si può eseguire il jailbreak degli iDevice aggiornati a iOS 5.1 privi del chip A5, valido, dunque, per gli utenti di iPhone 4, iPhone 3GS e iPad di prima generazione.

Il nuovo tool non consente di eseguire il jailbreak di iPhone 4S e iPad 2 aggiornati a iOS 5.1. Redsn0w 0.0.10b6 abilita per ora al jailbreak di tipo tethered: i passaggi da seguire sono in primo luogo aggiornare iTunes alla versione 10.6, poi aprire il programma ed eseguire il backup del dispositivo tramite sincronizzazione, quindi aggiornare iPhone a iOS 5.1.

Si passa poi a scaricare redsn0w 0.010b6, disponibile nella versione per Windows e per Mac. Al termine del download, bisogna selezionare Jailbreak e spuntare la voce Install Cydia. Al termine della procedura automatica, su iPhone verrà installato Cydia.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il