BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Offerte Luce e gas 2012: confronto migliori

Le offerte più convenienti per le bollette di luce e gas



Scegliere la propria tariffa luce e gas online può far risparmiare non poco. Tra le offerte attualmente disponibili e più convenienti troviamo Edison Web, tariffa riservata ai nuovi clienti a prezzo bloccato per un anno, disponibile sia per l’energia elettrica sia per il gas, che può essere attivata solo on line, senza spese di attivazione e di cauzione e prevede l’addebito della bolletta tramite RID bancario.

I clienti hanno a disposizione un servizio clienti e un’area clienti da cui controllare i propri consumi. Il costo di Edison Web Luce è di circa 438 euro per un consumo di 2700 KWh, contro i 522 euro della tariffa Edison Luce Prezzo Fisso: il risparmio qui è di circa 85 euro.

Edison Web Gas costa, invece, 1.145 euro circa, mentre Edison Gas Prezzo Fisso, tariffa tradizionale costa circa 1.257 euro (risparmio pari a 110 euro). Altra tariffa conveniente è Eni Link che prevede l’invio delle bollette via email, l’addebito su conto corrente e la gestione di tutti i servizi tramite internet.

Chi sceglie Eni Link spenderà circa 432 euro all’anno, contro i 532 euro previsti dalla tariffa Eni FIXA, ottenendo un risparmio di circa 100 euro. Per quanto riguarda il gas, si pagheranno 1.150 euro circa all’anno. Enel Energia propone poi la tariffa e-light, dedicata solo ai nuovi clienti, che può essere richiesta solo online, la cui fornitura viene gestita via web e la bolletta arriva direttamente via email.

E-light di Enel Energia prevede un prezzo bloccato per 12 mesi e chi attiva e-light per l’energia elettrica può scegliere anche la tariffa bioraria, che prevede una differenziazione del prezzo dell’elettricità in base alle fasce orarie e ai giorni di utilizzo.

Il prezzo per una famiglia tipo che consuma 2700 kWh è di circa 440 euro all’anno, contro i quasi 559 euro della tariffa tradizionale. Buona anche l’offerta di Sorgenia. Per confrontare comunque e scegliere la offerte migliori si potrebbe comunque consultare il sito di comparazione Supermoney. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il