BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ripresa Economica Italia 2012 e Mondiale bloccata e ancora lontana: ma le borse volano

Le Borse volano, lo spread cala e si torna ad investire: i primi segnali di crescita



Riprendono a salire le Borse, lo spread cala, i fondi di aiuto alla Grecia sono stati bloccati, ritorna la fiducia sul mercato e la voglia di investire, ma la ripresa economica piena, sia Italia che nel mondo in generale, è ancora ben lontana dall’essere conquistata.

L’Italia, infatti, nonostante le misure per la ‘ricrescita’, che hanno anche ottenuto il plauso da Bruxelles, è in recessione tecnica, secondo l’Istat che sostiene che la crescita per l'intero 2011 è stata dello 0,5% e non dello 0,4% stimato a febbraio. Il che significa che la situazione economica è peggiorata da giugno dello scorso anno, con lo scoppio della crisi internazionale e due trimestri consecutivi in calo, ma si spera in una lieve ripresa nella seconda parte del 2012.

Al momento, però, la crescita acquisita per l'anno in corso è infatti ancora negativa e pari a -0,5%, in miglioramento, però, rispetto alla stima preliminare del 15 febbraio quando si era fermata a -0,6%. Guardano all'intero 2011 l'Istat ricorda che il dato grezzo diffuso il 2 marzo indicava una crescita dello 0,4%, mentre l'ultima previsione del governo stimava un Pil nel 2011 a +0,6%.

Attività economica in crescita invece per i paesi dell'area Ocse a gennaio: nel dettaglio degli altri paesi Ocse, invariato a 99,4 punti il dato del Canada, mentre la Francia segna +0,3 a 99,1, la Germania +0,1 a 98,1, il Regno Unito +0,1 a 98,9.

Segnali di forte cambiamento positivo si registrano per India (+0,7 a 96,7) e Russia (+0,2 a 102,1), mentre la Cina vive un rallentamento (-0,6 a 98,4) e il Brasile una crescita al di sotto della media (-0,2 a 93,2). In generale, dunque, bisognerà fare ancora molta strada per arrivare a diffondere segnali di crescita positiva per ogni Paese toccato dalla crisi globale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il